Pistoletto

Michelangelo Olivero

(Biella, 25 giugno 1933)
Grande conoscitore dell’arte italiana è un pittore e scultore animatore e protagonista della corrente dell'arte povera. La sua attività creativa nel campo della pittura che si esprime anche attraverso numerosi autoritratti, su tele preparate con imprimitura metallica e successivamente su superfici di acciaio lucidato a specchio. L'ausilio degli specchi nelle opere di Pistoletto rappresenta la volontà dell'artista di sfruttare la terza dimensione, lo spazio, e soprattutto il tempo. La sua opera Venere degli Stracci, 1967, ne costituisce un'emblema.

"La Mela" - serigrafia su acciaio lucidato a specchio

Shopping Basket