Loading…

Victor Brauner

Victor Brauner

(Piatra Neamț, 15 giugno 1903 – Parigi, 12 marzo 1966)

Pittore dadaista poi surrealista, ha fatto parte, come Constantin Brâncuși, Eugène Ionesco, Mircea Eliade, Panaït Istrati e Emil Cioran, dell'importante comunità di artisti e intellettuali rumeni di Parigi. Ha studiato alla scuola di Belle Arti di Bucarest dal 1919 al 1921.
Nell'ottobre 1924 espose per la prima volta le sue opere in una galleria, nello stesso anno pubblicò con Ilarie Voronca il primo e unico numero della rivista "75 H.P." da loro stessi fondata, nella quale è contenuto il manifesto della "picto-poésie": non solamente pittura, né solamente poesia, la "picto-poesia" contrappone forme geometriche differenziate dal colore e dal tocco del pennello, sulle quali vengono scritte parole a mano o a stampa, formando, secondo lo spirito che le anima, sia futurista, o dadaista, o costruttivista, un vocabolario i cui significati non hanno senso che per il loro "scritto" sulla tela e sottolineano l'espressione dinamica dell'immagine.