Loading…

Armand Pierre Fernandez

Armand Pierre Fernandez

noto come Arman

(Nizza, 17 novembre 1928 – New York, 22 ottobre 2005)

L’artista era solito inserire nelle sue tele strumenti musicali infranti.
Una parte del suo lavoro fu poi basato sulle accumulazioni di oggetti come di scarpe, monete, orologi, pennelli, tubetti di colore ed altro. Si è dedicato anche ad opere scultoree, in genere di bronzo, che rappresentavano gli stessi soggetti delle tele.
Tra i massimi esponenti del nouveau réalisme, corrente artistica che vuole raccontare l'uomo attraverso oggetti di uso quotidiano (scarpe, orologi, monete, ecc...).
Per via delle molteplici tecniche usate, Arman è considerato uno scultore-pittore. Lui stesso si definirà perfettamente presentandosi come “un peintre qui fait de la sculpture”.